Sito sperimentale
per lo Studio della
Didattica Collettiva
e della Museologia
della società
INFOGESTIONE
 
 

Libri e musei
Contro la bellezza
di Viviano Dominici

"L'imponente tempio di Bel a Palmira, la reggia di Nimrud, le statue dei re di Hatra e i capolavori conservati nel museo di Mosul: alcune delle più spettacolari testimonianze delle civiltà fiorite, due o tremila anni fa, fra la Siria e l'Iraq attuali sono state polverizzate nel 2015 dai miliziani dell'Isis, tra grida inneggianti ad Allah e prediche farneticanti contro gli «idoli». Anni prima, in Afghanistan, i monumentali Buddha di Bamiyan erano caduti sotto i colpi dei talebani, che depredarono e devastarono il museo di Kabul, uno dei più importanti al mondo. Perché i fanatici seguaci del Califfato e del mullah Omar si accaniscono contro quelle antiche pietre come se fossero pericolosi nemici? Perché non si limitano ai saccheggi con cui finanziano i loro crimini, ma fanno scempio delle meraviglie che custodiscono la memoria storica dell'umanità, inscenando uno spettacolo destinato a terrorizzare l'Occidente? Indagando le radici delle guerre iconoclaste, Viviano Domenici ricostruisce, con l'aiuto di numerose fotografie, le vicende dei capolavori perduti e di quelli recuperati e le avventure degli archeologi e dei conservatori dei musei che hanno messo in salvo migliaia di opere anche a costo della vita. Il suo racconto si inoltra nella Storia, fino ai genocidi culturali commessi in nome della Croce e all'uccisione simbolica in uso presso assiri e sumeri, che tagliavano la testa alle statue, oltre che agli uomini, proprio come fa l'Isis oggi. Una storia sconosciuta e affascinante, popolata di condottieri spietati e regine da Mille e una notte, che svela i segreti nascosti fra le rovine millenarie sparse nella regione dove è nata la nostra civiltà".

(Fonte recensione: http://www.sperling.it/contro-la-bellezza-viviano-domenici/)




Appuntamenti
Sabato 23 gennaio alle 17.00
nella sala del Consiglio comunale di Aquileia
lo scrittore Viviano Domenici presenta il suo ultimo libro “Contro la bellezza”
edito da Sperling&Kupfer.
L’incontro si inserisce nel ciclo “Archeologia Ferita”
con cui la Fondazione Aquileia «intende proporre una riflessione
sui valori della convivenza e della tolleranza e contribuire,
grazie a mostre e incontri con intellettuali e studiosi, a quella battaglia culturale
che sola potrà consentirci di superare il fanatismo e la violenza che vediamo rinascere intorno a noi».

(Fonte :
newsletter Fondazione Aquileia/)

Fonti, approfondimenti e collegamenti inerenti il tema
- Su Network Museum la copertina "Ragione d'essere": http://www.networkmuseum.com
- Il collegamento alla scheda su Network Museum mostra "Il Bardo ad Aquileia": http://www.networkmuseum.com/
- Il collegamento al sito della Fondazione Aquileia: http://www.fondazioneaquileia.it/homepage-it.html
- Il collegamento internet alla mostra "Il Bardo ad Aquileia"
: http://www.fondazioneaquileia.it/articolo-it-_il_bardo_ad_aquileia-268-0-1.html
- Il collegamento al sito del Museo Nazionale del Bardo di Tunisi: http://www.bardomuseum.tn/

- Fondazione Aquileia: newsletter
- Sperling&Kupfer: http://www.sperling.it/contro-la-bellezza-viviano-domenici/


Reperibilità del testo
- Sperling&Kupfer: http://www.sperling.it/contro-la-bellezza-viviano-domenici/
 
Esprimete il vostro parere e condividete questi contenuti



Coordinate di questa pagina.
Titolo: "
Contro la bellezza" - Codice: INET1601191030MANA1 - Autore: Network Museum - Ultimo aggiornamento:19/01/2016
00
NETWORK MUSEUM
Questo sito è di proprietà della società INFOGESTIONE di Gian Stefano Mandrino & C. s.a.s.
sede legale: via Bardonecchia, 93 - 10139 - Torino - Italia - tel.: 0039 - 011 - 3835724
Partita IVA/Codice Fiscale: 07241240014 - REA: 876784

http://www.infogestione.com
- infogestione@infogestione.com
Proprietà intellettuale della società INFOGESTIONE s.a.s.: tutti i diritti sono riservati.


RESPONSABILITÀ - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI "PRIVACY" - NOTE LEGALI