Sito sperimentale
per lo Studio della
Didattica Collettiva
e della Museologia
della società
INFOGESTIONE
 
 

Libri e musei
Palermo araba
a cura di Luigi Pio Carmina

"Palermo Araba" di Ferdinando Maurici, edito da Kalos – Edizioni d’arte, ci invita a conoscere e ci permette di contemplare la città e la civiltà di Palermo nel periodo di influenza culturale ed architettonica araba, dall’anno 831 all’anno 1072.

Il testo, pur nella sua rigorosa e scientifica trattazione, presenta uno stile descrittivo coinvolgente, soprattutto nella narrazione del percorso storico, rendendosi accessibile a qualsiasi tipo di platea: dallo specialista, addetto ai lavori, al cultore della materia, al semplice appassionato di storia cittadina.

L’incontro - scontro con i bizantini, i monasteri e le sepolture, gli albori della città chiamata Balarm durante l’età aghlabita tra l’831 e il 910 e lo sviluppo fuori le mura, il notevole interesse per la moschea del venerdì, del dar al-imarà e dei luoghi del potere, il periodo fatimita, quello kalbita, l’insieme dei mercati, la moschea, la città esterna con le sue mura e i cimiteri, tutto è inserito in una avvincente disanima, che esamina l'evoluzione architettonica e politica della città, scandita dalle varie età e dall'utilizzo del suo territorio con l'avvicendarsi delle strutture insediate.

Il testo
In questo volume viene riunita e approfondita in una sintesi acuta ed efficace quella mole di risultati attesi in più campi disciplinari, in primis quello archeologico, che hanno gettato una nuova e più chiara luce sulla storia urbanistica della città di Palermo durante la dominazione araba tra l’831 e il 1072, della quale fino a tempi recenti non si avevano certezze né nelle tracce di monumenti e quartieri, né nella conoscenza della sua vastità e crescita.

L’immagine restituita è quella di una metropoli tra le più grandi delle città islamiche d’Occidente. Una capitale che raggiunge il proprio acme proprio quando la dinastia emirale dei kalbiti sceglie di seguire la via di pacificazione con un’Italia vicina e un Occidente in rapido sviluppo, e lascia il posto a una repubblica municipale che si rivelerà tanto debole da non poter contrastare l’avanzata dei normanni, nemici un tempo, eredi però, allievi e rinnovatori della grandezza della Palermo araba.

(Fonte: testo "Palermo Araba" - Kalos Edizioni D'Arte)


L'autore
Ferdinando Maurici è nato a Palermo nel 1959. Dopo aver ricoperto vari ruoli nell'Amministrazione regionale dei beni culturali (fra cui la direzione del Parco Archeologico di Iato), è attualmente in servizio presso il Centro regionale per l'inventario e la catalogazione dei beni culturali di Palermo.
Dottore di ricerca in Storia medievale e in Archeologia, ha studiato in Spagna e Germania e ha conseguito l'abilitazione scientifica nazionale universitaria in archeologia.
È stato decente di Archeologia Cristiana e Medievale presso l'Università di Bologna ed alla LUMSA, e di Storia Medievale presso l'Università di Palermo.
Ha condotto ricerca d'archivio in Italia e Spagna e scavi medievali in varie località della Sicilia, a Firenze e in Spagna. È inoltre autore di numerose pubblicazioni dedicate alla storia, all'archeologia ed alla topografia medievale della Sicilia.

(Fonte: testo "Palermo Araba" - Kalos Edizioni D'Arte)


00
Fonti, approfondimenti e collegamenti inerenti il tema
- Curriculum dell'autore: http://www.regione.sicilia.it/beniculturali/dirbenicult/info/CV/Maurici.pdf

Reperibilità del testo
- Kalos Edizioni d'Arte: http://www.edizionikalos.com/prodotto/i-piu-venduti/palermo-araba/
 
Esprimete il vostro parere e condividete questi contenuti

Coordinate di questa pagina.
Titolo: "
Palermo araba " - Codice: 130607.0827.DDC.AP.man/INET1608081000MANa1 - Autore: Luigi Pio Carmina - Ultimo aggiornamento:09/08/2016
00
NETWORK MUSEUM
Questo sito è di proprietà della società INFOGESTIONE di Gian Stefano Mandrino & C. s.a.s.
sede legale: via Bardonecchia, 93 - 10139 - Torino - Italia - tel.: 0039 - 011 - 3835724
Partita IVA/Codice Fiscale: 07241240014 - REA: 876784

http://www.infogestione.com
- infogestione@infogestione.com
Proprietà intellettuale della società INFOGESTIONE s.a.s.: tutti i diritti sono riservati.


RESPONSABILITÀ - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI "PRIVACY" - NOTE LEGALI